Terms of service

ARTICOLO 1 – Definizioni

Nelle presenti condizioni generali di vendita (le “Condizioni Generali”), i termini non altrimenti definiti avranno il significato loro attribuito di seguito:
“D.D.Ceramiche Siciliane” significa il negozio di vendite on-line, pubblicato sul Sito, denominato “DDceramichesiciliane” e gestito da D.D.
“D.D.” significa D.D. Ceramiche Siciliane di Domenico Donnarumma, con sede legale in Via Butera 81 CAP 90133 Palermo, iscritta al Registro delle Imprese di Palermo con numero di Partita IVA n. 06785460822

“Cliente” significa qualsiasi persona, abbia essa terminato o meno la procedura di registrazione, che navighi all’interno del Sito, ivi incluso chi agisce come Cliente Registrato o Cliente Consumatore.
“Cliente Consumatore” significa la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta, così come definito sub articolo 3, lett. a), del Codice del Consumo.
“Cliente Registrato” significa l’utente che ha ultimato con successo la procedura di registrazione al Sito, che ha scelto il proprio nickname e la propria password per poter accedere, tra gli altri, alla apposita sezione riservata ai Clienti Registrati. Il Cliente Registrato ha facoltà di navigare all’interno del Sito e di utilizzare tutti i Servizi di volta in volta disponibili sul Sito.
“Codice del Consumo” significa il D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206.
“Contenuto” significa tutte le informazioni, i video, le immagini, i suoni, la musica, le fotografie, i software, le newsletters (recanti notizie utili mirate alla fruizione del Servizio e da intendersi, per ciò, parte integrante di questo), le animazioni, i database, il design e i contenuti, i marchi, il logo, le soluzioni tecniche adottate, le realizzazioni grafiche, il look&feel, la struttura e ogni altra parte già realizzata o da realizzare, siano essi registrati o meno, coperti o meno da copyright o legalmente protetti, pubblicati sul Sito ovvero qualunque altro materiale (in qualunque forma) o servizio che siano resi disponibili attraverso il Sito ovvero da D.D. ai Clienti, ivi incluse le schede informative relative a Prodotti o Servizi, immagini o descrizioni relative a Prodotti o Servizi nonché marchi o loghi di terzi che siano produttori o fornitori dei Prodotti o Servizi.
“Contratto” significa, congiuntamente, le presenti Condizioni Generali di Vendita (ivi incluso qualsiasi documento richiamato nelle presenti Condizioni Generali), qualsiasi ulteriore condizione pubblicata sul Sito, le ulteriori regole, direttive, codici di comportamento e/o istruzioni presenti sulle schede dei singoli Prodotti o, comunque, pubblicate sul Sito nonché qualsiasi formulario di registrazione o Ordine di Acquisto emesso dal Cliente e accettato da D.D.
“Giorno Lavorativo” significa ciascun giorno di calendario ad eccezione del sabato, della domenica e degli altri giorni in cui gli enti creditizi che operano sulla piazza di Agrigento non sono, di regola, aperti al pubblico per lo svolgimento della loro normale attività;
“Ordine di Acquisto”: significa l’ordine per l’acquisto di Prodotti emesso dal Cliente, in conformità alla procedura d’acquisto di cui all’articolo 3 che segue.
“Prodotto” significa ogni prodotto messo in vendita da D.D. sul Sito.
“Sito significa, il sito Internet www.DDceramichesiciliane.com

Articolo 2 – Oggetto

2.1 Il Contratto contiene i termini e condizioni che disciplinano:
– la compravendita di Prodotti acquistati dal Cliente attraverso il Sito;
– la navigazione sul Sito da parte del Cliente nonché l’utilizzo di tutte le funzionalità messe a disposizione del Cliente medesimo attraverso il Sito.
– Qualsiasi acquisto di Prodotti effettuato da (A) un Cliente, che agisca quale Cliente Consumatore, sarà regolato, oltre che dal Contratto, anche dalle disposizioni del Codice del Consumo e del D.Lgs. n. 70/2003, in quanto applicabili;

Articolo 3 – REGISTRAZIONE SUL SITO E ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI

3.1 Il Cliente che intenda agire quale Cliente Registrato dovrà completare la procedura di registrazione al Sito fornendo le informazioni e i dati personali richiesti e indicare un indirizzo di posta elettronica. D.D.provvederà all’invio di una email di conferma dell’avvenuta registrazione all’indirizzo di posta elettronica fornito dal Cliente Registrato nel corso della procedura di registrazione.

3.2 Il Cliente Registrato è tenuto a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali nonché, in generale, i termini e le condizioni del Contratto che potrà essere visualizzato e stampato nel corso del processo di registrazione anche mediante accesso a pop-up o link ipertestuale; il Cliente è tenuto ad accettare tali termini e condizioni cliccando nell’apposita casella contrassegnata dalla dicitura “accetto i termini e condizioni d’uso”.

3.3 Il Cliente autorizza espressamente D.D. a inviare al proprio indirizzo di posta elettronica, anche tramite appositi link alle pagine relative del Sito, il presente Contratto, incluse le relative Condizioni Generali, le eventuali condizioni particolari, nonché tutte le comunicazioni relative all’esecuzione del presente Contratto. Il Cliente riconosce che il presente Contratto, incluse le relative Condizioni Generali, le eventuali condizioni particolari e tutte le relative modifiche di volta in volta in vigore, può essere stampato su carta o scaricato da parte del Cliente stesso.

ARTICOLO 4 – ORDINE DI ACQUISTO, Conclusione del contratto, stato dell’ordine

4.1 Invio dell’Ordine di Acquisto da parte del Cliente

Le offerte di Prodotti presenti su DDceramichesiciliane.com o, in generale, sul Sito non sono vincolanti per D.D. e non costituiscono offerta al pubblico, ma costituiscono un invito al Cliente a sottoporre a D.D. Ordini di Acquisto di Prodotti .

Il Contratto deve essere esaminato dal Cliente prima di formulare qualsiasi Ordine di Acquisto di Prodotti o Servizi. Fermo quanto previsto dal precedente art. 3 per il caso di Clienti Registrati, l’invio di un Ordine di Acquisto da parte del Cliente implica la piena conoscenza e accettazione delle presenti Condizioni Generali nonché del Contratto in generale.

Gli Ordini di Acquisto dovranno essere compilati utilizzando il modulo elettronico messo a disposizione nell’apposita sezione del Sito, e dovranno essere inviati a D.D. attraverso il Sito medesimo, secondo le modalità ivi indicate.

Ciascun Ordine di Acquisto inviato dal Cliente avrà valore di proposta contrattuale vincolante ai sensi dell’art. 1326 c.c..

Prima dell’invio dell’Ordine di Acquisto, D.D. fornirà al Cliente Consumatore le informazioni (relative ai Prodotti oggetto di acquisto) previste dall’art. 52 del Codice del Consumo oltre che dall’art. 12 del D. Lgs. 9 aprile 2003, n. 70.

4.2 Conferma di ricezione dell’Ordine di Acquisto da parte di D.D.

Dopo aver inviato il proprio Ordine di Acquisto per Prodotti o Servizi, il Cliente riceverà una email da parte di D.D. con la quale quest’ultima comunicherà al Cliente di aver ricevuto il medesimo Ordine di Acquisto, indicandone il relativo numero identificativo.

Con la suddetta e-mail, D.D. riepilogherà altresì il costo unitario di ogni Prodotto scelto, il totale riga ordine, il costo totale dell’ordine (in caso di acquisto di più Prodotti) e gli eventuali costi per i Servizi (i.e. trasporto, spedizione e installazione).

Al ricevimento della email di conferma di cui sopra, il Cliente potrà verificare la correttezza dei dati, dei Prodotti e dei Servizi acquistati e, eventualmente, segnalare anomalie e/o errori ovvero chiedere informazioni mediante invio di una email a info@DDceramichesiciliane.com

4.3 Accettazione dell’Ordine di Acquisto e conclusione del Contratto

D.D. comunicherà l’accettazione di qualsiasi Ordine di Acquisto di Prodotti o Servizi, subordinatamente a:

– la verifica della disponibilità del Prodotto medesimo .

– , la positiva verifica circa la regolarità del pagamento del corrispettivo da parte del Cliente (salvo il caso in cui il Cliente abbia optato per il pagamento mediante contrassegno) e, precisamente: (i) l’autorizzazione al pagamento da parte del circuito bancario, in caso di pagamento mediante carta di credito o PayPal, ovvero (ii) la ricezione del bonifico da parte di D.D., in caso di pagamento mediante bonifico bancario anticipato.

Il Cliente Consumatore si obbliga, una volta effettuata la proposta d’acquisto, a stampare e conservare il presente Contratto, nel rispetto degli artt. 52 e 53 del Codice del Consumo.

Articolo 5 – Regole e condizioni per esercitare il proprio diritto di recesso secondo il decreto legislativo 22/5/99 n. 185

D.D. riconosce il diritto di recesso come previsto dalla normativa vigente.

DIRITTO DI RECESSO

Il Cliente Consumatore, così come definito dall’art. 3 del Codice del Consumo, ha diritto di recedere dal Contratto entro 14 giorni dal ricevimento dei/del prodotto acquistato mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, prima della scadenza del Periodo di Recesso, indirizzata a:
D.D. Ceramiche Siciliane di Domenico Donnarumma
Via Butera 81
90133 Palermo

In alternativa il Cliente potrà inviare la Comunicazione di Recesso, entro il Periodo di Recesso di seguito indicato, tramite e-mail all’indirizzo info@DDceramichesiciliane.com

La Comunicazione di Recesso dovrà contenere la volontà di recedere dal Contratto di Acquisto e specificare il/i Prodotto/i per i quali si intende esercitare il Diritto di Recesso.
Il cliente si potrà avvalere di tutti i diritti di cui agli artt. 52 e ss. del Codice del Consumo, così come modificato dal D.Lgs n. 21 del 21/02/2014, pertanto ha il diritto per qualsiasi motivo e senza alcuna penalità, entro 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui il Consumatore o un terzo designato dal consumatore e diverso dal Vettore, riceve il/i prodotto/i.

La Comunicazione di Recesso dovrà contenere la volontà di recedere dal Contratto di Acquisto e specificare il/i Prodotto/i per i quali si intende esercitare il Diritto di Recesso.
Il diritto di recesso è la possibilità data al Cliente/Consumatore di sciogliere il vincolo contrattuale unilateralmente, restituendo il bene acquistato e ottenendo la restituzione del prezzo pagato.
Può essere esercitato in relazione ai contratti di compravendita di beni o servizi conclusi a distanza o fuori dai locali commerciali, tra consumatore (la persona fisica che acquista il bene/servizio per scopi non riferibili alla propria attività professionale e che non effettua l’acquisto indicando un riferimento di Partita IVA) e professionista, e solo dal primo nei confronti del secondo, non viceversa.

Come previsto dalla normativa, il Cliente/Consumatore sarà responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento degli stessi.

Non si applica perciò a tutti i beni acquistati direttamente in negozio, di cui l’acquirente ha presuntivamente avuto preventivamente visione e possibilità di prendere atto e cognizione di tutte le caratteristiche: il ripensamento non è riconosciuto come diritto, salvo accordi precedenti la conclusione del contratto presi direttamente con il venditore.

Le spese per il ritiro dei beni, inclusi nella richiesta del recesso, saranno a carico del Cliente/Consumatore.

Il diritto di recesso secondo il decreto non copre tutti gli acquirenti ma solo i consumatori.

– il consumatore è la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta” (art. 1469 bis). In sostanza, aziende e professionisti con partita Iva non possono far valere il diritto di recesso per acquisti effettuati in tale veste.

Per ricevere il rimborso in caso di pagamento con carta di credito provvederemo ad effettuare il riaccredito della cifra versata stornando l’importo dal nostro back office. Diversamente, sarà necessario indicare gli estremi di un conto corrente bancario dove effettuare il riaccredito (Codice IBAN ed intestatario del Conto), il riaccredito tramite bonifico viene effettuato entro 10/15 giorni.
Per avvalersi del diritto di recesso è necessario che:

il cliente esprima la volontà di avvalersi del diritto di recesso nelle modalità sopra descritte
il bene acquistato sia integro e restituito nell’imballo originale completo in tutte le sue parti .
il prodotto venga riconsegnato nei tempi e nelle modalità sopra descritte. Le spese di riconsegna sono a carico del cliente stesso.

La merce, una volta giunta al nostro magazzino, verrà esaminata per verificare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. Dopo aver controllato l’integrità dei beni, D.D. provvederà a inviare al Cliente Consumatore, a mezzo e-mail, conferma dell’accettazione del Prodotto restituito e al riaccredito, entro 30 (trenta) giorni dalla data in cui D.D. sia venuta a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del Cliente Consumatore delle somme già versate da quest’ultimo per l’acquisto del Prodotto. Il rimborso riguarda il prezzo del prodotto escluse le spese di spedizione sostenute dal cliente.

Qualora non vi sia corrispondenza tra il destinatario dei Prodotti indicato nell’ Ordine di acquisto e chi ha eseguito il relativo pagamento, in caso di esercizio del diritto di recesso da parte del Cliente Consumatore, il rimborso delle somme sarà eseguito da D.D., in ogni caso, a colui che ha effettuato il relativo pagamento.

In tutti i casi di restituzione della merce, le spese di trasporto sono a carico del cliente.
D.D. non risponde in nessun modo in caso di danneggiamenti o furto/smarrimento di prodotti restituiti con spedizioni non assicurate.

Condizioni di vendita
Le presenti condizioni generali di vendita sono regolate dal Codice del Consumo (D.Lgs n. 206 del 6 settembre 2005) e dalle norme in materia di commercio elettronico (D. Lgs. n. 70 del 9 aprile 2003, Legge sul Commercio Elettronico) e si applicano esclusivamente alla vendita a distanza tramite Web dei Prodotti individuati sul sito www.DDceramichesiciliane.com
Ai sensi dell’art. 50 e ss. del D.Lgs 206/2005 e del D.Lgs 70/3003, l’offerta e la vendita sul sito www.DDceramichesiciliane.com integrano un contratto a distanza, avente ad oggetto la vendita di Prodotti sul sito web www.DDceramichesiciliane.com, tra la "D.D.Ceramiche Siciliane", con sede in Via Butera 81, 90133 Palermo, P.IVA. ed il Consumatore.
Le presenti condizioni generali di vendita (“Condizioni Generali”) e, in particolare, le informazioni di cui all’art. 52 del Codice del Consumo, così come fornite da "D.D Ceramiche Siciliane" , rimarranno valide ed efficaci finché non saranno modificate e/o integrate da "D.D Ceramiche Siciliane". Eventuali modifiche e/o integrazioni alle Condizioni Generali saranno efficaci con decorrenza dalla data in cui saranno comunicate al pubblico e si applicheranno alle vendite effettuate a decorrere da detta data.
L’ultima versione aggiornata delle Condizioni Generali è quella presente sul Sito.

Articolo 5 – CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI

5.1 Prezzi

I prezzi dei Prodotti pubblicati sul Sito sono comprensivi di IVA, mentre non includono eventuali spese di trasporto o commissioni.

Fermo restando tutto quanto precede, D.D. si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento, a sua esclusiva discrezione e senza preavviso, il prezzo dei Prodotti e le caratteristiche di volta in volta presenti sul Sito, senza fornire pertanto alcuna garanzia in merito al fatto che il prezzo di vendita dei Prodotti o Caratteristiche rimanga disponibile sul Sito o invariato per un certo periodo di tempo. Al contrario e per chiarezza, qualsiasi prezzo che sia stato concordato a seguito dell’accettazione da parte di D.D. di un Ordine di Acquisto emesso da un Cliente, rimarrà fermo e immodificabile tra le parti.

5.2 Descrizione dei Prodotti

Le immagini o le foto utilizzate a corredo di ciascuna scheda descrittiva dei Prodotti ( data la natura del prodotto stesso, modellato e dipinto a mano ) sono meramente indicative e possono non essere perfettamente rappresentative delle caratteristiche del Prodotto ricevuto, potendo questo differire per colore, dimensioni o tonalita’ di colore dalle foto utilizzate a corredo.

5.3 Caratteristiche

L’articolo spedito protrebbe non essere identico a quello della foto, perche’ la natura stesso del prodotto, modellato e dipinto a mano, fa’ si che ogni articolo sia diverso dall’altro, rendendolo cosi’ un oggetto unico. Per cui le dimensioni, i decori e le tonalita’ di colore, descritte nelle foto sono puramente indicativi.

ARTICOLO 6 – Proprietà intellettuale.

I diritti di proprietà intellettuale relativi al Sito o al Contenuto sono e rimangono nell’esclusiva proprietà di D.D. o dei suoi licenzianti.
E’ fatto espresso divieto al Cliente di copiare, modificare, creare opere o lavori derivati da o basati sul Sito, sul Contenuto o sul software.
E’ fatto espresso divieto al Cliente di scaricare, copiare, riprodurre, duplicare o comunque utilizzare o diffondere qualsiasi marchio, nome commerciale, logo, ideogramma, o altro segno distintivo relativo a ceramichecaltagirone.com o i suoi prodotti.

Articolo 7 – COMUNICAZIONI E RISOLUZIONE DI PROBLEMI

Qualsiasi comunicazione relativa alle presenti Condizioni Generali o, in generale, a qualsiasi Contratto sottoscritto con D.D. deve essere inviata a mezzo posta, fax o posta elettronica ai recapiti indicati di seguito:

Responsabile e.Commerce
Domenico Donnarumma
c/o D.D.Ceramiche Siciliane
via Butera 81
90134 Palermo ( Italia )

Per eventuale assistenza telefonica relativa a DDCeramichesiciliane.com , si prega di contattare il numero 388.8066573 dal Lunedì pomeriggio al Sabato(festivi esclusi) dalle ore 9,00 alle ore 13,00. e dalle 16.00 alle 20.00.

Articolo 8 – Giurisdizione e Foro competente

Il Contratto è disciplinato dalla legge italiana.
Per qualunque controversia relativa alla validità, efficacia, interpretazione o esecuzione di ciascun Contratto nonché, in generale, relativa alla navigazione sul Sito da parte del Cliente ovvero all’utilizzo di qualsiasi funzionalità messa a disposizione del Cliente medesimo attraverso il Sito, sarà competente in via esclusiva il Foro di Palermo, salvo il foro obbligatorio del luogo di residenza o domicilio elettivo del Cliente che agisca in qualità di Cliente Consumatore, ai sensi del Codice del Consumo.